Links Utili

min lavoro
lazio
comune
inps2
giornali

 clcrisi

Login



Visite da Gennaio 2006

Home
I Can't Breathe Roma

piazza del popolo

Manifestazione a Piazza del Popolo - Roma 7 giugno 2020 ore 11:00.

“I can’t breathe Roma” nasce come protesta pacifica per George Floyd, vittima di brutale violenza. Il 46enne afroamericano è stato ucciso lo scorso 25 maggio dalla polizia a Minneapolis, Stati Uniti, dopo essere stato bloccato a terra e soffocato.
Sosteniamo tutti coloro che sono impegnati sul campo nella lotta contro gli abusi di potere. La morte di Floyd (come di molti altri/e) è un tema di grande impatto sociale e non sta passando inosservato, anzi, si diffonde a macchia d’olio. È importante essere presenti per dimostrare che il mondo sta guardando e sta reagendo!

facebook


 

 
1° Maggio 2020

 
1° MAGGIO 2020 Festa dei Lavoratori

alt

 
25 APRILE 2020 - FESTA DELLA LIBERAZIONE E-mail

alt

 
Era stata sospesa, non è stata ancora riabilitata. Continua il caso della prof. Rosa Maria Dell’Aria

Era stata sospesa, non è stata ancora riabilitata.

Continua il caso della prof. Rosa Maria Dell’Aria

di Roberto Ciccarelli, 20.12.2019

Il caso.

Sospesa perché i suoi alunni avevano paragonato il Decreto sicurezza di Salvini alle leggi razziali fasciste, è ancora in attesa di una piena riabilitazione.

La denuncia del sindacato Flc Cgil: «Sono passati mesi e ben due ministri, impegnati a parole a restituire piena dignità alla docente, il ministro Fioramonti agisca concretamente per annullare la sanzione".

A distanza di mesi la nota vicenda della professoressa Rosa Maria Dell’Aria, la docente di Palermo, sospesa dall’insegnamento lo scorso maggio, per aver «consentito» agli studenti di evidenziare analogie tra le leggi razziali del 1938 e l’attuale decreto sicurezza, non si è ancora conclusa. L’insegnante è tuttora in attesa di una piena riabilitazione da parte dell’amministrazione scolastica. «Siamo costretti a prendere atto dei mancati provvedimenti di annullamento di una sanzione tanto ingiusta quanto pericolosa per la tenuta dei valori costituzionali e dell’autonomia di pensiero sostiene Francesco Sinopoli, segretario Flc Cgil Il ministro Fioramonti agisca concretamente per annullare la sanzione e affermi con fatti concreti la libertà d’insegnamento».

© 2019 IL NUOVO MANIFESTO SOCIETÀ COOP. EDITRICE

 

 
« InizioPrec.1234Succ.Fine »

JPAGE_CURRENT_OF_TOTAL

Calendario Eventi

<<  Giugno 2020  >>
 L  M  M  G  V  S  D 
  1  2  3  4  5  6
  8  91011121314
15161718192021
22232425262728
2930     

Per non dimenticare

 

monicelli_WEB
thyssen
innse
ABRUZZO
CARLO GIULIANI
Valerio Verbano
rsu_eni
Alberto_Granado_web2