Acquaf35


Links Utili

min lavoro
lazio
logo prov-roma2
comune
inps2
giornali

 clcrisi

Visite da Gennaio 2006

Home
Ricordando Bruno Amoroso
Scritto da Administrator   
Lunedì 22 Gennaio 2018 00:00
Bruno Amoroso, economista e saggista italiano, allievo di Federico Caffè (qui gli articoli inviati a Comune). Per ricordarlo pubblichiamo questo articolo (titolo originale "Mondializzazione e comunità, lavoro e bene comune in Bruno Amoroso"), uscito in  "Ciao Bruno" (Castelvecchi) di Antonio Castronovi.

 

Quelli che sono in alto hanno dichiarato guerra ai popoli. Come resistere, come ricostruire comunità solidali passando “dalla cooperazione per competere” alla “competizione per cooperare” per dirla con Bruno Amoroso? La priorità, al tempo della globalizzazione, dovrebbe essere liberare territori e comunità. “La globalizzazione non è un fenomeno oggettivo della modernizzazione, è una forma contingente assunta dal capitalismo - scrive Amoroso -, uno stadio particolare ed eventualmente, il suo ultimo stadio. È il capitalismo nella sua forma più maligna, poiché si diffonde come una forma tumorale; come una metastasi si concentra su poche aree strategiche, ... sul resto enormi effetti distruttivi. Con buona pace delle moltitudini di Toni Negri e dei new-global della globalizzazione buona...”. Mondializzazione, comunità, bene comune: un viaggio nel pensiero di Bruno Amoroso https://comune-info.net/2018/01/un-no-global-a-tutto-tondo/

 
BUON 1° MAGGIO!

 
ROMA NON SI VENDE!

Mobilitazione cittadina sabato 6 maggio 2017 per i diritti, i beni comuni, la casa, i servizi e il lavoro. Appuntamento alle ore 15:00 a Roma Piazza Vittorio Emanuele II.

 

 
L'Attività del Centro Studi e Iniziative PDF Stampa E-mail

Segnaliamo l'attività del "CENTRO STUDI E INIZIATIVE PER LA RIDUZIONE DEL TEMPO INDIVIDUALE DI LAVORO E REDISTRIBUZIONE DEL LAVORO SOCIALE COMPLESSIVO", volta ad inquadrare il problema della redistribuzione del lavoro e realizzare nel contempo un'attività di formazione online. L'attività di formazione ha già realizzato 10 quaderni nel 2016 ed è giunta al quaderno n. 3 nel 2017. I quaderni sono consultabili e scaricabili dal sito: 

http://www.redistribuireillavoro.it 

L'ultimo quaderno, il n. 3, si può leggere e scaricare qui: 

http://www.redistribuireillavoro.it/quaderno-3-2017.html

Buona lettura e buon approfondimento! 

 
Rivalutazione delle Pensioni INPS PDF Stampa E-mail

Tutti i pensionati che non hanno avuto la rivalutazione della pensione INPS a partire dal 2011 a causa dei vari decreti governativi, buon ultimo quello del Governo Renzi di maggio 2015 che, ignorando la sentenza della Corte Costituzionale dell'aprile 2015, ha restituito solo in minima parte e solo ad alcuni pensionati la rivalutazione spettante, dovrebbero inviare una lettera, raccomandata con ricevuta di ritorno, all'INPS entro il 31 dicembre 2016 per interrompere la prescrizione e rivendicare il diritto agli emolumenti fin qui non percepiti.

Un fac-simile della lettera da inviare all'IPNS si può scaricare <qui>.

Inoltre per maggiore sicurezza si consiglia di inviare la raccomandata AR sia alla sede di zona che alla sede provinciale (o direzione metropolitana*) dell'INPS, con le modalità indicate in questo articolo:

<Come spedire una raccomandata senza busta per non far contestare il contenuto>.

*INPS Direzione Metropolitana Roma  - Via dell'Amba Aradam 5 - 00184 Roma (RM).


 

 
« InizioPrec.12345678910Succ.Fine »

JPAGE_CURRENT_OF_TOTAL

Calendario Eventi

<<  Febbraio 2018  >>
 L  M  M  G  V  S  D 
     1  2  3  4
  5  6  7  8  91011
12131415161718
19202122232425
262728    

Per non dimenticare

monicelli_WEB
thyssen
innse
ABRUZZO
CARLO GIULIANI
Valerio Verbano
rsu_eni
Alberto_Granado_web2